Sei in » Cronaca
20/01/2014 | 11:17

Arrestato un uomo di Galatone per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nella sua abitazione oltre alla droga č stata trovata nascosta una pistola tipo 'scacciacani' privata del tappo rosso.




Galatone. I militari dell’Aliquota Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Gallipoli hanno proceduto all’arresto di un uomo di Galatone, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Oggi è senza lavoro, ma prima di essere disoccupato era un fioraio. Dalla passione per le piante ornamentali è passato, purtroppo, a quanto risulta dalle attività dei carabinieri, a quella per le piante di marijuana e la droga in genere.

E’ stato, così, arrestato Mauro Quarta, 40enne di Galatone, al termine dell’operazione dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Gallipoli, che ha portato al ritrovamento della droga nell’abitazione. Il tutto è derivato da un controllo alla circolazione stradale cui è stato sottoposto il 40enne nel tardo pomeriggio di ieri.

Durante il controllo nulla di illecito è stato rinvenuto, ma l’atteggiamento nervoso di Mauro Quarta è sembrato alquanto sospetto, inducendo i militari a ritenere che l’uomo stesse nascondendo qualcosa di illecito nella sua abitazione. Giunti alla stessa, quindi, ed avviata una perquisizione domiciliare, i militari hanno ritrovato, all’interno del contatore della luce, un pacchetto contenente oltre 15 grammi di eroina “brown sugar”. Successivamente, in uno stanzino posto in un cortile interno dell’abitazione, chiuso con un lucchetto e la cui chiave era nell’esclusiva disponibilità del 40enne, i militari hanno rinvenuto una scatola da scarpe con all’interno una busta con oltre un chilo di marijuana e una scatola da trapano contenente una pistola tipo “scacciacani” privata del tappo rosso. 

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e l’arrestato, dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno, dott.ssa Stefania Maria Mininni, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Lecce.




la droga sequestrata
Mauro Quarta
Autore: A cura della Redazione

0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |